Viaggio in Giordania: una terra da scoprire

venerdì, settembre 26, 2014 0 Comments A+ a-

La Giordania è uno di quei paesi che ho amato fin dal primo momento. Recentemente mi sono trovata a parlare di questo viaggio fatto 2 anni fa e ho rievocato tutte quelle bellissime immagini, sensazioni ed emozioni provate durante la settimana passata in questa bellissima nazione e che vorrei condividere con voi.

Petra - Il Tesoro

Si sa che la Giordania non è uno di quei posti che ti vengono subito in mente quando si pensa ad una vacanza, è ancora una nazione poco conosciuta turisticamente, posizionata geograficamente in una zona del mondo purtroppo sempre molto tumultuosa, è un posto di cui si parla davvero poco.

Ma proprio in questo suo essere "poco famosa" risiede il suo grande tesoro...è una nazione che ti sa sorprendere. 

Io ho amato tutto della Giordania: la genuina ospitalità delle persone, i grandi patrimoni artistici come Petra, una delle 7 meraviglie del mondo moderno, la bellezza del deserto del Wadi Rum e la sensazione stranissima che si prova a galleggiare sul Mar Morto.


Wadi Rum

Per questo motivo vorrei elencarvi qui quelle che secondo me sono delle ottime ragioni per prendere in considerazione questa meta per un prossimo viaggio:
  1. E' un posto relativamente vicino all'Italia, con 5-6 ore di volo ci si arriva e  anche il costo del volo è abbastanza limitato.
  2. E' una nazione piccola, in circa 5 ore la si può percorrere da nord a sud, quindi anche solo una settimana può bastare per visitare le tappe principali.
  3. E' un paese sicuro, noi non ci siamo mai sentiti in pericolo. Ci sono molti controlli e molta polizia soprattutto ai confini con gli stati più problematici (Israele e Siria)
  4. E' economica:mangiare costa poco, la benzina ancora meno e ci sono hotel per tutte le tasche.
  5. Accontenta i gusti di tutti: ha un deserto fantastico dove poter fare escursioni e dormire in tenda, canyon da esplorare, spiagge sul Mar Rosso dove rilassarsi al sole o fare snorkeling, siti storici e architettonici unici al mondo e siti termali proprio sulle rive del "mare" più salato al mondo.
  6. Ha un'ottima cucina! Ricordo ancora le scorpacciate di hummus!
  7. Le persone sono realmente ospitali, il turismo di massa qui non è ancora arrivato e si può ritrovare l'antica ospitalità beduina
Spiaggia ad Aqaba
"Nuotare" nel Mar Morto

Insomma spero di avervi ingolosito un po' con questa lista! 
Se state pensando ad un viaggio in Giordania scrivetemi e sarò molto contenta di darvi tutte le informazioni che vi servono!

Adoro viaggiare da sempre. Amo tutto dei viaggi, dal fantasticare su una meta, a conoscere nuove culture e persone, vedere nuovi posti vicini e lontani, perdersi in strade che non si conoscono, assaggiare nuovi sapori. Fin da bambina sono sempre stata molto curiosa e ho sempre avuto una voce dentro che mi esortava a partire, conoscere posti nuovi ed intraprendere nuove esperienze. Con l'età adulta ho iniziato a viaggiare assiduamente, il mio sogno è quello di poter vedere il mondo intero, credo infatti che ogni luogo possa trasmetterci qualcosa. Ho aperto questo blog per condividere le mie esperienze con tutti coloro che come me amano fantasticare sui viaggi. Benvenuti a bordo!