I mille volti di Dubai (prima parte)

sabato, ottobre 11, 2014 0 Comments A+ a-

Dubai è da sempre una città che divide, c'è chi la ama e chi invece la odia giudicandola finta e costruita. Sicuramente è una meta molto alla moda. Quando si pensa a Dubai vengono in mente parole come lusso, grattacieli, modernità, ma per mia esperienza Dubai è molto più di questo. E' un luogo dalle mille sfaccettatture: c'è la ricchezza, i grattacieli e la modernità ma ci sono anche i souq della città vecchia, le tradizioni, il fascino del deserto che la circonda....
In questo post vorrei portarvi con me alla scoperta dei tanti volti di Dubai e vorrei iniziare dalla parte più sfavillante e conosciuta.

Burj al-Arab
La Dubai ricca e moderna:

Questo aspetto della città lo si può trovare in tante zone di questa metropoli. I luoghi che a me sono piaciuti di più sono sicuramente: Dubai Marina, Palm Jumeirah e il Burj al-Arab (la Vela)
Il primo è un quartiere molto moderno che si affaccia su una piccola baia (probabilmente artificiale) ed è pieno di negozi, ristoranti e bar. Ci sono tantissimi giovani ed è davvero perfetto per passarci una serata. Il secondo, Palm Jumeirah, invece è uno dei simboli di Dubai, si tratta infatti dell'isola artificiale a forma di palma famosa ormai in tutto il mondo, alla cui estremità è stato costruito l'hotel Atlantis. E' un posto strano da visitare. Quando si percorre il ramo centrale della palma sulla monorotaia si rimane davvero increduli nel vedere quello che l'uomo è riuscito a costruire dal nulla sul mare.  In ultimo il Burj al-Arab (conosciuto come la Vela) è da sempre il simbolo per antonomasia della città: hotel 7 stelle (perchè 5 non erano abbastanza!) a forma di vela. Io non ci sono entrata perchè mi sembrava troppo spendere 50€ a testa per un tè, ma sono comunque riuscita ad avere una bella vista sull'hotel passando una mattinata nella vicina Jumeirah Beach dalla quale si possono avere delle ottime inquadrature!


Dubai Marina
Atlantis Hotel - Palm Jumeirah

La Dubai dei grattacieli: 

Uno su tutti: il Buji Khalifa. E' il grattacielo più alto al mondo (se visitate Dubai vi accorgerete subito come negli Emirati Arabi l'idea di primeggiare è quasi un'ossessione). 
828 m di altezza e 163 piani, è stato costruito in soli 6 anni con l'impiego di migliaia di operai. I turisti possono visitare "At the top", l'osservatorio posto al 124° piano. Consiglio di prenotare la salita online altrimenti si rischia di non trovare posto. Noi ci siamo saliti all'ora del tramonto ed è stato davvero affascinante vedere Dubai dall'alto. 


Burj Khalifa

At the Top - Burj Khalifa
 La Dubai dello shopping: 

In questa città ci sono tantissimi centri commerciali, che diventano veri e propri luoghi d'incontro. A causa infatti del clima torrido per la metà dell'anno, i centri commerciali hanno assunto il ruolo delle nostre piazze. Non sono però i centri commerciali che si trovano in Italia ma sono dei veri colossi, giganteschi, lussuossimi con all'interno negozi di grandi marche d'alta moda. Noi abbiamo visitato due dei più famosi: il Dubai Mall ed il Mall of Emirates.
Il primo è il centro commerciale più grande al mondo (i primati tornano ancora!) e oltre alla grandezza ci sono sicuramente due attrazioni che colpiscono: l'acquario con la sua enorme vetrata visibile da vari piani del mall (la più grande al mondo - dopo un pò tutti questi primati diventano noiosi!) e appena fuori, sotto il Buji Khalifa, lo spettacolo delle fontane danzanti che sicuramente merita di essere visto in quanto molto suggestivo.

Dubai Mall
Spettacolo delle fontane danzanti
Il Mall of Emirates invece ospita al suo interno la pista da sci indoor più grande al mondo: lo ski dubai. Questo è stato per me uno dei posti più assurdi mai visitati in quanto qui è stata completamente ricostruita una località sciistica montana con incluso seggiovia, baita di montagna e finti pini oltre che ovviamente alla neve artificiale! Merita sicuramente una visita, anche solo per provare l'esperienza di essere in costume da bagno in spiaggia alla mattina e di indossare una tuta da sci nel pomeriggio! Noi ci siamo stati e sinceramente ci siamo divertiti parecchio. L'ingresso costa sui 45€ a persona e compreso nel prezzo ti viene fornita tutta l'attrezzatura da sci o snowboard tranne cappellino e guanti (che noi ci siamo portati da casa).

Ski Dubai

Si conclude qui questo primo scorcio sulla Dubai più conosciuta, nel prossimo post (che trovate qui) invece i luoghi meno famosi e sfavillanti.

Adoro viaggiare da sempre. Amo tutto dei viaggi, dal fantasticare su una meta, a conoscere nuove culture e persone, vedere nuovi posti vicini e lontani, perdersi in strade che non si conoscono, assaggiare nuovi sapori. Fin da bambina sono sempre stata molto curiosa e ho sempre avuto una voce dentro che mi esortava a partire, conoscere posti nuovi ed intraprendere nuove esperienze. Con l'età adulta ho iniziato a viaggiare assiduamente, il mio sogno è quello di poter vedere il mondo intero, credo infatti che ogni luogo possa trasmetterci qualcosa. Ho aperto questo blog per condividere le mie esperienze con tutti coloro che come me amano fantasticare sui viaggi. Benvenuti a bordo!