10 cose da fare a Hong Kong

giovedì, gennaio 15, 2015 4 Comments A+ a-



Hong Kong è una città che nel suo insieme mi è piaciuta molto. Se dovessi descriverla la dividerei in due zone: la penisola di Kowloon, molto asiatica, dove gli oltre cent'anni di colonia britannica non si ritrovano facilmente, e poi Hong Kong Island.

Questa per me è la zona più affascinante, proprio per il mix di oriente ed occidente. E' la zona più moderna, giovane e trendy dove si passa da grattacieli, centri commerciali e locali alla moda a vecchie botteghe e bancarelle, il tutto perfettamente amalgamato. Qui puoi vedere un'Asia proiettata verso il futuro.

Ad Hong Kong ci sono stata solo per 2 giorni e mezzo e ho cercato di vedere le attrazioni principali ma anche di "vivere" la città. Queste per me sono le cose che non possono mancare nel vostro itinerario.

1. Salire sul Peak con il tram 
Non potete andare a Hong Kong e non salire sul Peak, il punto panoramico più alto della città da cui avrete una bellissima vista. Il modo migliore per salire in cima è con lo storico peak tram che con 10 minuti di tragitto super in pendenza, si arrampica sopra la montagna. Le code per salire sono sempre molto lunghe, consiglio di andarci al mattino presto (8:30-9:00). Noi a quell'ora non abbiamo trovato nessuno!

Veduta dal Peak - Hong Kong

2. Attraversare la baia a bordo dello Star Ferry
Altro must di Hong Kong è attraversare lo stretto tra Hong Kong Island e Kowloon con gli storici battelli in funzione fin dal 1888. La traversata dura 10 minuti e se fatta di sera, vi permetterà di ammirare la città con tutti i grattacieli illuminati. Davvero emozionante!

Lo storico Star Ferry

3. Girovagare tra le vie intorno ad Hollywood Road 
Il cuore di Hong Kong Island per me è tra queste vie. Un misto di negozi di antiquariato, bancarelle, botteghe e locali alla moda. Camminare per queste vie è il modo migliore per cogliere l'essenza della città.

Cat street - Hong Kong

4. Percorrere tutto l'escalator fino ad arrivare a Mid Levels 
E' la scala mobile all'aperto più lunga al mondo. In realtà sono una serie di scale mobili che collegano Central al quartiere residenziale di Mid-levels. Il percorso completo dura circa 20 minuti. Non serve aggiungere che è un'esperienza davvero unica al mondo.

Escalator - Hong Kong

5. Passeggiare negli street market di Hong Kong
Né il Temple Street Night Market né il Ladies' market sono tra i mercati di strada più originali che abbia visto ma sono comunque da includere per immergersi un po' nell'atmosfera asiatica.

Temple Street Night Market
6. Salire al 43° piano della Bank of China 
Un altro modo per vedere Hong Kong dall'alto è salire al 43° piano di questo grattacielo dove è presente una vetrata panoramica. L'ingresso è gratuito, basta registrarsi alla reception mostrando il passaporto.


Bank of China

7. Immergersi nella confusione di Nathan Road
Questa è la zona più turistica di Hong Kong, e forse quella meno autentica. Ma una camminata in questa via piena di negozi, alloggi a basso prezzo e persone che ti vendono di tutto non può mancare.


Nathan Road

8. Vedere l'Avenue of Stars ed assistere alla Symphony of Lights 
Una passeggiata che costeggia il mare e che permette di ammirare in tutta la sua bellezza l'isola di Hong Kong. Una parte della passeggiata è stata usata per rendere omaggio ai divi dei cinema di Hong Kong (un po' come la Walk of Fame a Los Angeles - ma nettamente più bruttina). Il punto forte però per me rimane la vista. Qui inoltre ogni sera alle 20 si può assistere gratuitamente alla Symphony of Lights, uno spettacolo di luci e laser che illumina i grattacieli a tempo di musica.

Symphony of Stars

Avenue of Stars

9. Mangiare il classico dim sum
Il tipico pasto cantonese accompagnato da tè è assolutamente da provare ed è buonissimo. Consiste in tanti diversi piatti (la maggior parte cotti al vapore) da condividere. Uno dei migliori locali dove mangiare il dim sum ad Hong Kong e' Tim Ho Wan.

Dim Sum


10. Perdersi nei giganteschi mall di Causebay way
Hong Kong è probabilmente una delle città migliori al mondo dove fare shopping, soprattutto per i prodotti tecnologici. La mancanza di una tassa sui prodotti permette infatti di trovare prezzi convenienti. La zona di Causebay Way è un concentrato di negozi e mall che soddisfano tutti i gusti.

Mall Hong Kong

Avendo a disposizione più di due giorni può valere la pena fare anche due escursioni: a Lantau Island per vedere il Buddha gigante e a Macao.

Adoro viaggiare da sempre. Amo tutto dei viaggi, dal fantasticare su una meta, a conoscere nuove culture e persone, vedere nuovi posti vicini e lontani, perdersi in strade che non si conoscono, assaggiare nuovi sapori. Fin da bambina sono sempre stata molto curiosa e ho sempre avuto una voce dentro che mi esortava a partire, conoscere posti nuovi ed intraprendere nuove esperienze. Con l'età adulta ho iniziato a viaggiare assiduamente, il mio sogno è quello di poter vedere il mondo intero, credo infatti che ogni luogo possa trasmetterci qualcosa. Ho aperto questo blog per condividere le mie esperienze con tutti coloro che come me amano fantasticare sui viaggi. Benvenuti a bordo!

4 commenti

Write commenti
15 gennaio 2015 21:48 delete

VIsitare HOng Kong è da sempre uno dei miei sogni! Grazie per questi ottimi spunti! Bellissime foto!! :)

Reply
avatar
16 gennaio 2015 10:20 delete

Grazie a te per il commento! A me è piaciuta un sacco come città, è un mix tra oriente ed occidente, tradizionale e moderno e davvero molto molto trendy e alla moda! Ci farei quasi un pensierino per andare a viverci ;-)

Reply
avatar
21 gennaio 2015 19:22 delete

Hong Kong da un po' mi frulla in testa! La trovo magnetica, gigantesca, incredibile.
Ho trovato molto utile questo post, finora il primo post che mi ha fatto scoprire questa città comodamente da casa!
E non è semplice, soprattutto quando si tratta di Cina!
Grazie! :)

Reply
avatar
21 gennaio 2015 19:30 delete

Grazie Manuela! Si Hong Kong è proprio come la descrivi, a mio parere davvero unica al mondo. E poi solitamente i voli per questa meta rimangono abbastanza stabili durante l'anno, quindi anche in alta stagione si trovano dei prezzi abbordabili, che non fa mai male ;-)
Allora ti auguro di andarci prestissimo!!! Io sono ancora alla ricerca del viaggio estivo...quest'anno in ritardo cosmico!!!

Reply
avatar