Tour California e parchi dell'Ovest

sabato, gennaio 24, 2015 6 Comments A+ a-


Uno dei viaggi a me più cari rimane quello fatto in California e nei parchi dell'Ovest. L'occasione era una di quelle uniche nella vita: il mio viaggio di nozze. E' stato un viaggio di tanti giorni, un mese per la precisione, che ci ha portato a visitare oltre alla California e i parchi anche un'isola caraibica, Turks & Caicos, e la bellissima New York.

Ma in questo post mi voglio concentrare sulla prima parte del viaggio fatta on the road tra scenari spettacolari del West, parchi e grandi città, cercando di darvi il maggior numero di informazioni utili per poter organizzare un viaggio simile.

Periodo del viaggio: Luglio e Agosto 2012
Spesa a persona: 2.200€ (Il costo relativo a questa parte del viaggio. Tenete però presente che essendo il nostro viaggio di nozze ci siamo trattati bene!)

Itinerario:
La cosa  migliore per un viaggio come questo è seguire un giro orario o antiorario scegliendo città differenti di arrivo e di partenza del volo intercontinentale. Questo infatti vi permetterà di risparmiare tempo negli spostamenti.
Noi siamo atterrati a San Francisco e siamo ripartiti da Los Angeles in quanto i voli erano più convenienti con questa combinazione.


23/7: Milano - San Francisco
24/7: San Francisco
25/7: San Francisco
26/7: San Francisco - Yosemite (notte a Oakhurst) [362 km]
27/7: Yosemite - Lone Pine [381 km]
28/7: Lone Pine - Death Valley - Las Vegas [403 km]
29/7: Las Vegas
30/7: Las Vegas - Grand Canyon [444 km]
31/7: Grand Canyon - Kingman [276 km]
01/8: Kingman - Los Angeles [514 km]
02/8: Los Angeles
03/8: Los Angeles
04/8: Los Angeles - Turks & Caicos

Trasporti:
Per i trasferimenti la cosa migliore da fare è noleggiare un auto. Le strade negli Stati Uniti sono belle, spaziose e ben collegate, quindi un viaggio on the road è molto piacevole. Noi ci siamo affidati alla società di noleggio Alamo e ci siamo trovati molto bene. Consiglio di prendere anche il navigatore satellitare che vi aiuterà a calcolare meglio le distanze tra le tappe e i tempi di percorrenza, oltre al fatto che l'inconveniente di sbagliare strada è così ridotto al minimo!

Dove abbiamo dormito:
- San Francisco: Stratford Hotel
- Yosemite (Oakhurst): Sierra Sky Ranch
- Lone Pine: Dow Villa Motel
- Las Vegas: The Venetian
- Grand Canyon: Bright Angel Lodge
- Kingman: Motel 6
- Los Angeles:Days Inn Santa Monica

Ma veniamo alle tappe del viaggio.

SAN FRANCISCO

San Francisco è una città bellissima, forse la più particolare visitata negli Stati Uniti. Qui vi serviranno almeno 2 giorni pieni per poter riuscire a vedere le principali attrazioni: Golden Gate Bridge, Alcatraz, Union Square e Powell St., Fisherman's Wharf, Lombard Street.
Per Alcatraz, se come noi ci andrete in alta stagione, prenotate per tempo i biglietti sul sito, altrimenti non troverete posto.


YOSEMITE

Questo è stato il primo parco USA che ho visitato e me ne sono letteralmente innamorata. Ci sono scenari bellissimi da vedere e tanti percorsi di trekking da fare. Con il senno di poi mi sarei fermata in zona almeno 2 notti. Il parco ha degli ottimi servizi per adulti e bambini (tipico degli Stati Uniti) che rendono l'esperienza della visita semplice e rilassante.


DEATH VALLEY

Probabilmente il luogo meno "terreno" che io abbia mai visto! Sicuramente il più inabitabile. Sembra di stare su un altro pianeta. A Luglio e Agosto fa davvero caldissimo, quindi cercate di entrare nel parco al mattino presto (dormendo nelle cittadina di Lone Pine, all'ingresso della Death Valley) e portatevi tanta acqua! All'interno ci sono un paio di posti dove ci si può rifornire ma con una buona scorta starete più sicuri. Attenzione inoltre ad usare troppo l'aria condizionata dell'auto in quanto il motore rischia di fondersi!

 
LAS VEGAS

Ne ho già parlato qui di quanto mi sia piaciuta Sin City. Almeno 2 notti sono d'obbligo per riuscire a visitare tutti gli eccentrici hotel presenti in città.

 
GRAND CANYON

E' un luogo molto affascinante da visitare. Se riuscite a prenotare per tempo dormite come noi nei lodge del parco, il risveglio al mattino con vista sul Grand Canyon sarà spettacolare! Anche questo parco è ben organizzato e facile da girare. Un comodo e gratuito servizio navetta vi porterà nei punti panoramici principali. 



LOS ANGELES

Un viaggio in California non può non includere una tappa nella città che ha reso famoso questo Stato. Anche qui almeno 2 giorni vi serviranno per riuscire a vedere qualcosa; la città è grande e molto trafficata e ci vuole tempo per gli spostamenti. In questo post trovate la lista delle 10 cose da fare e vedere in una prima visita in città.
Come zona per dormire io vi consiglio Santa Monica, una piccola cittadina ai confini di Los Angeles. Ci sono tanti locali e ristoranti per la sera e sarete vicinissime alle tanto ambite spiagge californiane!



Queste sono a grandi linee le informazioni di base per organizzare il viaggio, ma se vi servono altri consigli scrivetemi pure!

The Honeymooners!

Adoro viaggiare da sempre. Amo tutto dei viaggi, dal fantasticare su una meta, a conoscere nuove culture e persone, vedere nuovi posti vicini e lontani, perdersi in strade che non si conoscono, assaggiare nuovi sapori. Fin da bambina sono sempre stata molto curiosa e ho sempre avuto una voce dentro che mi esortava a partire, conoscere posti nuovi ed intraprendere nuove esperienze. Con l'età adulta ho iniziato a viaggiare assiduamente, il mio sogno è quello di poter vedere il mondo intero, credo infatti che ogni luogo possa trasmetterci qualcosa. Ho aperto questo blog per condividere le mie esperienze con tutti coloro che come me amano fantasticare sui viaggi. Benvenuti a bordo!

6 commenti

Write commenti
26 gennaio 2015 10:20 delete

Grandissima!! anche io ho pensato proprio ieri di fare questo tipo di post...
Abbiamo qualcosa in comune nel primo viaggio nella west coast :)
Che bello è stato dormire al Bright Angel poi??

Reply
avatar
26 gennaio 2015 17:39 delete

Beh direi già 2 hotel in comune tra Grand Canyon e Las Vegas!! Questi post io li trovo molto utili per chi sta per organizzare il viaggio, almeno per quanto mi riguarda li ho sempre sfruttati per creare i miei itinerari! Aspetto il tuo post allora ;-)

Reply
avatar
Antonella
AUTHOR
8 febbraio 2015 10:35 delete

Wow...questo itinerario è il mio grande sogno!!! Se dovessi riuscire a organizzare, lo terrò presente! Grazie:)

Reply
avatar
8 febbraio 2015 12:09 delete

Grazie! Ti auguro di riuscire a realizzarlo! E se ti servono altre informazioni sono qui :-)

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
20 febbraio 2017 18:10 delete

Wow che viaggio fantastico :) Mahee Ferlini

Reply
avatar
24 febbraio 2017 15:55 delete

Per me rimane uno degli on the road più belli da fare!

Reply
avatar