3 settimane in Malesia

domenica, marzo 01, 2015 8 Comments A+ a-


Recentemente ho ricevuto molte richieste su come organizzare un viaggio fai da te in Malesia e così eccomi con un post pratico utile a chi vuole pianificare un viaggio in terra malese.

Periodo: Agosto 2013

Spesa a persona: 2.250€ (incluso proprio tutto)

Itinerario:


  • Arrivo a Kuala Lumpur nel primo pomeriggio
  • Escursione di una giornata a Melaka
  • Kuala Lumpur
  • Partenza da Kuala Lumpur per Kuching
  • Kuching: visita Bako Park
  • Kuching: escursione al Semenggoh Wildlife Center e villaggio Iban. Rientro in serata a Kuala Lumpur
  • Volo da Kuala Lumpur a Kota Bharu e trasferimento alle isole Perhentian
  • 8 giorni di relax alle Perhentian
  • Rientro a Kuala Lumpur
  • Kuala Lumpur e in tarda serata partenza per Abu Dhabi
  • Stop over di 2 notti ad Abu Dhabi e rientro in Italia


Trasporti:
  • Pullman per andare e tornare da Melaka
  • Air Asia per tutti i voli interni
  • Transfer dall'aeroporto di Kota Bahru a Kuala Besut e poi barca veloce per le isole Perhentian prenotati tramite il nostro hotel.

Dove abbiamo dormito:
  • Kuala Lumpur: Swiss Inn e Impiana KCCL
  • Kuching: Lime Tree Hotel 
  • Aereoporto Kuala Lumpur: Tune Hotel KL LCCT
  • Perhentian: Tuna Bay

Le tappe principali del nostro viaggio in Malesia sono state quattro: Kuala Lumpur, Melaka, Borneo e Perhentian. 

Kuala Lumpur
La capitale della Malesia è una città che mi ha sorpreso e mi è piaciuta. E' una capitale moderna, con tanti grattacieli e centri commerciali, ma alla stesso tempo racchiude in sé tradizioni, storia e un melting pot di culture che convivono tra loro pacificamente.
La visita alle Petronas Towers è d'obbligo, andate a vederle sia di giorno che di notte perchè sono egualmente affascinanti.
La Chinatown malese è sicuramente una delle più belle viste in Asia (dopo quella di Bangkok) e vi consiglio di visitarla.
Non perdetevi una visita alle Batu Caves, delle spettacolari grotte calcaree che ospitano al loro interno vari templi induisti. Si trovano a pochi chilometri dalla capitale malese e ci si arriva comodamente con il treno.
Infine, concedetevi qualche ora nei mega centri commerciali del centro, per noi europei è sempre affascinante vedere queste gigantesche cattedrali moderne dello shopping.


Melaka
Ad un paio di ore di pullman da Kuala Lumpur sorge Melaka, una piccola cittadina della Malesia famosa per la forte influenza europea nell'architettura della città. Non vi sembrerà di essere in Asia! Vi consiglio il giro in battello sul fiume, in quanto permette di ammirare scorci unici di questa cittadina. E' una gita che si può fare comodamente in giornata dalla capitale malese. Noi abbiamo acquistato il biglietto del pullman il giorno prima direttamente alla stazione della metropolitana. 


Borneo (Kuching)
Avendo solo 3 settimane e volendo includere una settimana al mare abbiamo dovuto limitare i giorni nel Borneo malese. Ci siamo concentrati sul Sarawak, ed in particolare abbiamo visitato la zona intorno a Kuching. Nel Borneo la natura è preponderante, la giungla è vastamente presente appena si esce dai centri abitati.
Kuching è una bella cittadina che sorge lungo un fiume ed è la base perfetta per effettuare due escursioni in giornata: il Bako Park e la visita agli Orang Utan.
Il parco Bako è raggiungibile facilmente con un pullman dal centro di Kuching. Al parco si arriva poi via mare con delle piccole imbarcazioni. Ci sono vari trekking da fare con diversi gradi di difficoltà e lunghezza. Noi  ne abbiamo fatti due: il Teluk Pandan Kecil e una parte del Lintang.


La seconda escursione che consiglio di fare è quella al Semenggoh Wildlife Center, dove potrete vedere i famosi oranghi, presenti solo in Borneo. Solitamente questa gita è abbinata alla visita di un villaggio Iban, un pò turistica ma sicuramente interessante per vedere come ancora parte della popolazione vive sulle palafitte in quest'isola della Malesia. 




Perhentian
L'ultima tappa del nostro viaggio in Malesia sono state le bellissime isole Perhentian. Un piccolo paradiso terrestre nel mare cinese ad 1 ora di barca veloce dalle coste della Malesia.
Ci si arriva volando su Kota Bharu e poi prendendo un traghetto da Kuala Besut. Le isole principali sono due: Besar e Kecil. La prima è quella più grande (anche se il grande è molto relativo) e con più strutture turistiche. La seconda è più piccola e più adatta ad un target di giovani e backpackers. Noi abbiamo soggiornato a Besar e ci è piaciuta tanto!
Sull'isola non ci sono strade, ma solo giungla fitta e hotel/ristoranti sulla costa. Ci si muove solo con gli economici taxi boat e non essendoci strade ma solo sabbia potete tranquillamente passare la vacanza a piedi nudi!
Queste isole della Malesia sono un vero e proprio paradiso tropicale: spiagge di sabbia bianca e un mare cristallino dai fondali ricchissimi.  In questo post vi ho raccontato della bellissima esperienza fatta nuotando con le tartarughe marine.
La maggior parte delle strutture ricettive sull'isola sono molto basiche, i due hotel più belli presenti su Besar sono il PIR e il Tuna Bay (dove siamo stati noi), qui troverete acqua calda e camere confortevoli. 
In estate è altissima stagione e le strutture ricettive non sono tante, quindi prenotate per tempo! 



Spero di avervi dato tutte le informazioni di massima per organizzare un viaggio in Malesia, ma se vi serve altro scrivetemi!

Se siete interessati ad approfondire lo stop over ad Abu Dhabi in questo post trovate qualche informazione in più.

Adoro viaggiare da sempre. Amo tutto dei viaggi, dal fantasticare su una meta, a conoscere nuove culture e persone, vedere nuovi posti vicini e lontani, perdersi in strade che non si conoscono, assaggiare nuovi sapori. Fin da bambina sono sempre stata molto curiosa e ho sempre avuto una voce dentro che mi esortava a partire, conoscere posti nuovi ed intraprendere nuove esperienze. Con l'età adulta ho iniziato a viaggiare assiduamente, il mio sogno è quello di poter vedere il mondo intero, credo infatti che ogni luogo possa trasmetterci qualcosa. Ho aperto questo blog per condividere le mie esperienze con tutti coloro che come me amano fantasticare sui viaggi. Benvenuti a bordo!

8 commenti

Write commenti
Valentina M.
AUTHOR
2 marzo 2015 11:33 delete

Che meraviglia ^^
Questa è una meta che mi affascina moltissimo!!

Reply
avatar
2 marzo 2015 16:49 delete

Sono d'accordo con te, è una meta super affascinante, a me è piaciuta tantissimo!

Reply
avatar
28 marzo 2015 16:04 delete

quoto Vale!
Anche a me la Malesia affascina davvero tanto, la trovo un po' meno commerciale rispetto a tante altre mete asiatiche... o sbaglio?
E KL mi piace! Pensa che anni fa non mi convinceva per niente ! -.-

Reply
avatar
30 marzo 2015 11:29 delete

Guarda Manu hai ragione, la Malesia secondo me è sempre stata considerata un po' la sorella meno famosa e affascinante della Thailandia, però ti dirò a me forse forse è piaciuta più della Thailandia! Da un punto di vista naturalistico sicuramente è più bella e più varia, il mare è strepitoso e KL è una bella città (anche se però Bangkok è più bella). E' un'ottima meta estiva perchè il clima è ideale in quel periodo ed è veramente economica, noi mangiavamo con 6€ a testa ottime grigliate di pesce!! Diciamo che sicuramente è da vedere prima che il turismo di massa arrivi anche qui ;-)

Reply
avatar
Elisa
AUTHOR
10 aprile 2015 14:24 delete

Ma sai che da quando ne ho sentito parlare da una ragazza ci ho sempre pensato?
E poi il Borneo mi torna spesso "tra le mani" ultimamente!!!

Reply
avatar
23 aprile 2015 10:01 delete

La Malesia merita tantissimo, e la natura nel Borneo è spettacolare! io ci voglio sicuramente tornare prima o poi...

Reply
avatar
Chiara
AUTHOR
15 gennaio 2016 23:57 delete

Grazie Silvia, questo post era proprio quello che mi ci voleva per farmi un'idea! Inizio a prendere in seria considerazione l'ipotesi di organizzare per l'estate...

Reply
avatar
17 gennaio 2016 10:01 delete

Figurati Chiara, è un piacere! La Malesia a me è piaciuta davvero tanto proprio per le diverse cose che si possono fare..Se ti servono altre info chiedimi pure!

Reply
avatar